3 consigli per una perfetta silhouette a clessidra

Avete sempre desiderato di avere una figura a clessidra con tutte le curve al posto giusto, ma non siete mai riuscite nel vostro intento? Rimarrete sorprese nello scoprire che una figura bella e sinuosa come la desiderate è alla vostra porta, anche se richiede un grande sforzo e molta costanza. Per riuscire nel vostro intento infatti dovrete appiattire l’ombelico, e allo stesso tempo andare ad accentuare i fianchi, i glutei e la linea del busto. I consigli che troverete di seguito vi aiuteranno nell’obiettivo di avere una figura sexy e sinuosa.

Il primo consiglio consiste nel seguire un piano d’allenamento con i pesi. Questo tipo di allenamento vi aiuterà a tonificare il vostro corpo e ottenere la forma giusta. Avete bisogno di un buon programma di fitness che si concentri su addome, schiena, fianchi e petto. Fare questi esercizi nel modo corretto vi permetterà di tonificare i muscoli dello stomaco e appiattire la pancia, e allo stesso tempo tonificare anche i vostri glutei e i pettorali.

pesetti

E’ necessario svolgere questi esercizi sotto la supervisione di un personal trainer o di un esperto, altrimenti non sarà possibile ottenere il risultato desiderato, anche se avete lavorato duramente. Anzi si potrebbe incorrere in infortuni, se eseguite questi esercizi in modo errato o senza sufficiente riscaldamento.

All’allenamento con i pesi vanno aggiunti anche esercizi cardio che vi aiuteranno a bruciare il grasso in eccesso. Ciò contribuirà a mettere in evidenza i muscoli che avete allenato duramente, migliorando anche il livello generale di allenamento. Non limitatevi a un solo esercizio cardio ma alternate corsa, ciclismo e nuoto, al fine di rimuovere il prima possibile il grasso in eccesso. Assicuratevi di alternare esercizi cardio con i pesi, facendo in modo che i muscoli abbiano il tempo necessario per recuperare tutti i giorni.

cardio

Seguite una dieta equilibrata con un buon apporto di proteine ​​e grassi in primo luogo, e allo stesso tempo riducete il consumo di carboidrati. Prestare particolare attenzione ad utilizzare solo grassi di alta qualità come il burro, burro chiarificato e olio di oliva o olio di cocco. La vostra dieta dovrebbe contenere anche una giusta dose di frutta e verdura giornaliera. E’ meglio consumare 5 piccoli pasti al giorno invece di consumare 3 pasti abbondanti.

Come consiglio extra vi suggeriamo di annotare su un diario, quaderno o quello che preferite tutte le informazioni relative al consumo di cibo quotidiano e all’esercizio fisico praticato, in modo da poter tenere sotto controllo ciò che si fa e i progressi ottenuti.

Leave A Response

* Denotes Required Field